12 dicembre 2018

Fiocco rosa
alla scuola dell’infanzia
“Maria Immacolata”

Felicitazioni alla famiglia

e immensa gioia per tutti!

 


VIENI al nostro spettacolo. TI ASPETTIAMO!

La gioia del Natale di Gesù è ormai vicina e i bambini della scuola dell’infanzia “MARIA IMMACOLATA” di Monteortone

ABANO TERME

desiderano porgere a tutti i loro auguri più belli!

E, dopo esserci preparati a lungo, e con tanto impegno e divertimento, Vi vogliamo invitare

al nostro spettacolo natalizio dal titolo:

NATALE  nella mia città

Le nostre tradizioni e la simpatica storia di una stella cometa attireranno sicuramente la Vostra attenzione!

Mercoledì 19 dicembre 2018

alle ore 17.30

presso il patronato (la sala teatro vicino alla scuola)
Non mancare!

Alcuni avvisi pratici

  • Ogni bambino piccolo, in sala teatro, avrà un posto riservato ad un solo genitore (disposto in ordine alfabetico, nelle prime file), in quanto i piccoli, conclusa la prima parte, scenderanno dal genitore e si godranno il resto dello spettacolo in braccio.
  • A conclusione, per chi lo desidera, potremo stare un po’ in compagnia. Ad intrattenerci saranno: un piccolo rinfresco e il mercatino realizzati con il contributo di tutti.
  • Chi fosse disponibile a “dare una mano” per sistemare le sedie in sala teatro e per l’addobbo della ribalta del palcoscenico può segnalarsi scrivendo il proprio nome nel cartellone che sarà esposto in entrata.
  • Il giorno 19 dicembre è consigliata, per chi può, l’uscita anticipata dei bambini, all’una, per poter riposare meglio. Chiediamo ai genitori di accompagnarli in teatro alle ore 17.15 con l’abbigliamento necessario. GRAZIE!

8 Dicembre 2018

La nostra scuola è felice di portare il nome di
MARIA IMMACOLATA


DOVE ABITO?

Novembre 2018

Dove abito?

E’ una bella domanda che ci siamo posti attraverso varie attività.

Prima di tutto siamo andati alla scoperta degli ambienti quali la montagna, la pianura, la collina e il mare.

 

Con l’aiuto di mamma e papà abbiamo cercato immagini bellissime.

Insieme abbiamo realizzato un cartellone per cercare le caratteristiche di questi ambienti.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 A noi piace tanto l’acqua e proprio per questo il mare ha vinto nella classifica.


Con la storia del “Topo di Campagna e di Città” abbiamo considerato che a ciascuno piace il luogo dove abita perché … – lì ci sono le mie cose –… ha detto un bambino (forse voleva dire che nella casa ci sono tutti i più grandi affetti).


Abbiamo poi scoperto che la casa serve per abitare,

la scuola per incontrare tanti amici e per imparare

e la chiesa per stare con Gesù e per pregare….

E’ stato molto bello festeggiare la Madonna della Salute a scuola e nel nostro santuario.

 

 

 A Maria abbiamo regalato fiori speciali e pregato per la salute anche di tanti bambini.


Abbiamo riflettuto, in occasione della giornata mondiale per i diritti dei bambini, su ciò che è importante e sui nostri piccoli, grandi, doveri.


Ma, nella città di Abano, le luci del Natale brillano già e proprio per questo ci siamo costruiti una bellissima corona d’Avvento per attendere, insieme a tutta la famiglia, la luce vera cioè la venuta di Gesù proprio nelle nostre città.

 


 


L’albero …diffidente!

Settimana dal 15 al 19 ottobre 2018

Uh mamma mia! – esclamò un albero una mattina d’autunno, specchiandosi nello stagno.

La mia chioma non è più tutta verde, ci sono foglie gialle, arancioni, rosse… e molte sono cadute a terra!

Cosa sta succedendo?

In volo arrivò un’ape: -Buongiorno albero, come va?

Oh ape non va per niente bene oggi, forse sono malato!

-MALATO? !

-E cos’hai?

Le mie foglie hanno cambiato colore e alcune sono cadute, non è buon segno, sto di certo male!

L’ape, che era molto saggia e ne aveva conosciuti di alberi, si mise a ridere.

  • Perché ridi? Non è divertente, sto male, bisogna chiamare subito il dottore! – gridò l’albero.

L’ape rise ancora di più tanto da avere le lacrime agli occhi.

  • Io sto male e tu ridi! Questa è una bella cattiveria ….
  • Ma no albero, rido perché non stai male!- disse l’ape.

Come nooo?! Ti sembra normale quello che mi sta succedendo?!

-Si, è normalissimo! E’ Autunno!

L’albero guardò l’ape stupito, poi le chiese: – Cosa c’entra la stagione con la mia chioma? Mi stai prendendo in giro?!

-Ma no, non ti sto prendendo in giro! – rispose l’ape –Lo sanno tutti che in autunno le foglie degli alberi cambiano colore e poi cadono!

-Non è possibile, non ci credo! – disse l’albero.

-Se non mi credi, chiediamo agli altri animali – replicò l’ape.

In men che non si dica, l’ape chiamò il riccio, lo scoiattolo, l’orso sospettoso, il ghiro, gli uccellini e li portò davanti all’albero

-Amici alberi, l’albero non mi crede. – disse – è vero che in autunno le foglie degli alberi cambiano colore e poi cadono?

Tutti gli animali risposero in coro: – Si, è vero!

L’albero non poteva crederci ancora: –No, non è possibile, non è possibile!

L’ape allora disse: – Se non ci credi ancora, chiediamo ai bambini.

-Bambini è vero che in autunno le foglie degli alberi cambiano colore e poi cadono?!

Siiiiiiiiiiii!

L’albero allora capì che era vero e disse: – Oh mamma mia, povero me, rimarrò pelato!

Valeria Forconi

Dopo aver ascoltato questa storia così simpatica, anche noi bambini ci siamo divertiti a cercare e a giocare con le foglie.


 

 

Un pomeriggio noi Medi e Grandi siamo andati a passeggiare nel vicino parco dei Salesiani.

Abbiamo osservato gli alberi dai colori meravigliosi, raccolto le foglie e giocato a rincorrerci.




In classe è stato proprio bello lavorare insieme per classificare foglie di colori diversi.

Vorremmo dire agli alberi di fidarsi perché in primavera torneranno ad avere le loro chiome rigogliose!


Allegra castagnata

 

 

 

 

 

 

 

 

Allegra castagnata

Sabato 27 ottobre 2018

Ore 15.30 presso patronato

                                                                           

OPEN DAY

Sabato 24 novembre 2018

dalle ore 10 alle ore 12




Cari genitori e bambini,

sarà l’occasione per divertirci insieme, per conoscere il percorso didattico e visitare gli ambienti della scuola

VI ASPETTIAMO:

LA COMUNITA’ EDUCANTE

 


L’irresistibile attrazione dei colori

Settimana dal 9 al 12 ottobre


Noi piccoli cittadini, rossi, verdi, azzurri e gialli siamo felici di appartenere ad un mondo pieno di colori.

Anche per le api il colore è fondamentale infatti gli insetti sono proprio attirati dal colore.

Un giorno però le nostre amiche api si sono ritrovate senza colori.

Che disperazione!

Così noi bambini insieme a loro, questa settimana siamo andati alla ricerca dei colori.



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E che divertimento mescolare i colori !!!



FANTASTICO DIREI !!!


 


9 ottobre 2018

Fiocco rosa
alla scuola dell’infanzia
“Maria Immacolata”

Felicitazioni alla famiglia

e immensa gioia per tutti!

 


Incontri Ottobre – Novembre 2018

Cari genitori

Vi invitiamo ad una serata a scuola per condividere alcuni aspetti molto importanti, al fine di garantire una sempre maggiore sintonia educativa per il ben-essere del bambino.

1 – CE LA POSSO FARE !

Come favorire le “AUTONOMIE” nel bambino

Conduce Paola Ornaghi counselor educativo

MERCOLEDÌ 17 ottobre 2018 presso la scuola dalle ore 20.30 alle 22.00

L’incontro è obbligatorio
ed è riservato ai soli genitori dei bambini dei tre anni

 

 

    2  –  ATTENZIONE !

Come favorire l’efficienza dei processi attentivi nel bambino.

Conduce Paola Ornaghi counselor educativo

LUNEDÌ 29 ottobre 2018 presso la scuola dalle ore 20.30 alle 22.00

L’incontro è obbligatorio
ed è riservato ai soli genitori dei bambini dei quattro anni

 


3  –  RINFORZARE …
su MISURA !

Ciò che è essenziale e quindi va potenziato nei bambini

Conduce suor Eddi Nessi, logopedista

GIOVEDÌ 8 novembre 2018 presso la scuola dalle ore 20.30 alle 22.00

L’incontro è obbligatorio
ed è riservato ai soli genitori dei bambini dei cinque anni

 

Volantino incontri ottobre 2018 – Scheda di adesione