CENTRI ESTIVI 2018

“I viaggi di GIOVANNINO PERDIGIORNO… CONTINUANO …”

(liberamente tratto da “I viaggi di Giovannino Perdigiorno” di Gianni Rodari Ed Albumini)

9 luglio—13 luglio 2018

SECONDA SETTIMANA

Cari amici,

il nostro amico Giovannino ha proprio tanta voglia di viaggiare!

Eccolo arrivato nel PIANETA DEGLI UOMINI DI GOMMA

Sapete chi vi abitava in questo pianeta?

Abitavano degli uomini che erano di gomma e dentro la testa, non c’era il cervello, ma solo aria!

Così anche noi abbiamo costruito gli uomini di gomma però con farina gialla e palloncini colorati. Risultato: fantastico!


E un bambino ha chiesto: – Come fanno a pensare se la testa è piena di aria?

Un altro ha risposto: – Non pensano !!!

-Umhhh!!! ……


E via! Giovannino riparte e questa volta si ferma sul PIANETA DEGLI UOMINI DI CARTA

Questi uomini sono proprio originali: – Quelli a quadretti sembrano ingabbiati – ha commentato uno dei bambini piccoli.

Anche noi, come Giovannino, vogliamo raggiungere questo pianeta, ma per entrare serve UN CAPPELLO DI CARTA. Così tutti hanno scelto il proprio modello fra otto possibilità e si sono colorati fantastici copricapo.

 

 

 

 

 

Mercoledì 11 luglio ci siamo divertiti a giocare, a squadre, con la carta: “Balla sul Giornale” e “Svuota campo”

Giovedì 12 luglio il Sole ci ha regalato i suoi meravigliosi raggi: EVVIVA I GIOCHI D’ACQUA!





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pronti! Si riparte!

Ed eccoci venerdì 13 luglio arrivati sul pianeta degli uomini di sapone

E qui non potevamo far altro che divertirci a giocare a squadre con le bolle di sapone: “Produttori contro Acchiappatori”.


 

 

 

 

 

Le bolle, inoltre, le abbiamo prodotte con acqua, sapone e colore e poi stampate su un foglio con una tecnica speciale.

Nel pomeriggio, eccoci alle prese con fantastiche creazioni con i cerchi!

Che belli!

La settimana si è conclusa, in fretta, ma quali saranno le prossime sorprese?

Scatenate la fantasia!

Appuntamento alla terza settimana!

Gianni Rodari non ci deluderà!

 


CENTRI ESTIVI 2018

“I viaggi di GIOVANNINO PERDIGIORNO”

(liberamente tratto da “I viaggi di Giovannino Perdigiorno” di Gianni Rodari Ed Albumini)

2 luglio—6 luglio 2018 PRIMA SETTIMANA

Cari amici, vi è mai capitato di smarrire qualche oggetto?


A Giovannino sentite un po’ che cosa è successo!

Giovannino Perdigiorno
ha perso il tram di mezzogiorno,
ha perso la voce, l’appetito,
ha perso la voglia di alzare un dito,
ha perso il turno, ha perso la quota,
ha perso la testa (ma era vuota),
ha perso le staffe, ha perso l’ombrello,
ha perso la chiave del cancello,
ha perso la foglia, ha perso la via:
tutto è perduto fuorché l’allegria!



Giovannino, dopo aver perso tutto, ha pensato bene di mettersi in viaggio.

 


Eccolo arrivato nel PIANETA FANCIULLO


Qui sono tutti piccoli e nessuno vuole crescere


Noi invece stiamo diventando grandi e abbiamo tanti e stupendi progetti!



Ma il viaggio continua verso il PIANETA DI GHIACCIO


Poveri uomini dal cuore “eliminato” perché troppo caldo!

Noi, piuttosto, stiamo scoprendo nuove amicizie e voglia di stare insieme!



Comunque, in tutto ciò, il momento più atteso sono i giochi d’acqua.

Con le mini piscine e spugne colorate, ci siamo divertiti a fare percorsi con l’acqua.

Ci siamo colorati la superficie inferiore del piede per costruirci un razzo che ci porterà verso nuovi pianeti !!!


Cari amici non è finita qui perché meravigliose sorprese ci attendono la prossima settimana!!!

 

 


UNA FANTASTICA IDEA!

25 giugno 2018


E’ l’ultima settimana di scuola e i nostri amici Gaia e Daniele del quarto anno dell’istituto professionale “LEONARDO DA VINCI” PD Alternanza Scuola Lavoro ci offrono una stupenda proposta: la realizzazione del vasetto arcobaleno di Diego.

Lunedì 25 giugno, iniziamo con la storia di Diego totalmente inventata dai nostri giovani. La storia ci appassiona perché a tutti capita qualche piccola delusione ed è importante trovare ottime soluzioni!

 SCARICA QUI LA STORIA

 Così anche noi ci diamo da fare per realizzare un meraviglioso vasetto.

ISTRUZIONI

Prima di tutto gonfiamo un palloncino e poi ne ricopriamo una parte con colla e pezzi di carta da giornale.


Lo lasciamo asciugare e finalmente lo dipingiamo. Stupendo!

All’interno potremo mettere qualche ricordo di questo anno scolastico ormai concluso oppure piccoli oggetti ricordo delle prossime vacanze estive.




A tutti auguriamo BUONE VACANZE da tutti gli artisti rossi, verdi, gialli e azzurri e dalla Comunità Educante!


Ed ora pronti per iniziare i simpatici ed allegri CENTRI ESTIVI!

 


CENTRI ESTIVI 2018

Dai 3 ai 5 anni presso la Scuola dell’Infanzia “Maria Immacolata” Monteortone di Abano Terme PD

Progetto Educativo Ricreativo

di quattro settimane

dal 2 luglio al 27 luglio

Il centro estivo avrà come filo conduttore “I VIAGGI DI GIOVANNINO PERDIGIORNO” dove i bambini nel corso delle quattro settimane, attraverso attività, verranno coinvolti in quattro progetti creativi molto divertenti, uno per ogni settimana, con lo scopo di coinvolgerli in un fantastico viaggio al fine di stimolare la loro curiosità, scoperta, creatività.

L’allegra compagnia di GIOVANNINO, ci aiuterà a divertirci, a scoprire, a creare, a pensare!


COCOMERO PARTY

Cari genitori,

come da calendario,

l’uscita per tutti, venerdì 29 giugno 2018

è dalle ore 12.30 alle 13.00.

Per chiudere insieme l’anno scolastico,

per chi può, Vi aspettiamo per un

rinfrescante cocomero party!


I GIRINI: CHE PASSIONE!

20 giugno 2018

Un mattino una bambina ha portato a scuola, in un bicchiere di plastica, un bel gruppo di girini!

Abbiamo pensato di metterli in una vasca un po’ grande e trasparente e questi, immediatamente, hanno cominciato a guizzare di qua e di là.

I girini ci hanno incuriosito sempre più e abbiamo notato che piano piano si sono ingrossati.
Ci divertiamo a osservarli e a buttare dentro piccoli pezzettini d’erba oppure un po’ di terra.

Lunedì abbiamo ascoltato la meravigliosa storia di Gino, piccolo grande girino”
di Giuliano Ferri
che consigliamo a tutti perché è molto bella e ci aiuta ad avere coraggio per crescere.


Questa mattina indovinate che cosa è successo?

All’esterno, spostando il grande contenitore dei giochi, abbiamo trovato, nascosta, una bellissima ranocchia.
Quante sorprese!!!


LE MAGIE DI FATA CILIEGINA

Martedì 12 giugno 2018


 

La fata Ciliegina è la Fata dell’Estate.

Con la sua bacchetta magica la piccola fata fa maturare la frutta sugli alberi.

Subito dice: -Maturate ciliegine rosse e piccoline, dolci e succose siete davvero gustose!

Per ogni frutto sa trovare una dolce rima che lo fa maturare!

 

E le spighe di grano?

-Spighe dorate presto al sole brillate! –

E poi ad un tratto ecco le fate tutte insieme con un bell’inchino salutano ogni bambino!

 

Partiranno e se ne andranno al mare proprio per riposare!

-Il mare è un posto magico- dicono in coro, ammirandone le onde spumeggianti e il Sole d’oro!


PROGETTO “BAMBINI FELICI e BEATI”

SETTIMANA dal 4 all’ 8 giugno ’18

In occasione della beatificazione di Madre ADELE

Si lavorerà in prevalenza sul Campo di esperienza: il sé e l’altro

Linee essenziali

LUNEDI’ 4 giugno: MADRE ADELE è felice, perché? … (Rivediamo la sua breve storia)

MARTEDI‘5 giugno: IO SONO FELICE quando, con chi, con che cosa?

I miei amici…

MERCOLEDI’ 6 giugno: LA CANZONE – FILASTROCCA DI MADRE ADELE (Andiamo in patronato con il maestro Stefano) per cantare e per ” rendere felici gli altri con il nostro canto”.

GIOVEDI’ 7 giugno:
L’ALBERO DI MADRE ADELE:

le sue radici: l’AMORE a GESU’ e a Maria Immacolata

Il tronco: LA SUA FAMIGLIA

Le fronde: la preghiera, l’aiuto ai poveri, la catechesi, la gentilezza, ecc.

I frutti: le suore, le scuole nel mondo, la catechesi, la Famiglia Marianista, il prendersi cura dei bambini, dei giovani, dei poveri ecc.

VENERDI‘8 giugno: Ci prepariamo per l’appuntamento alla festa di domenica.

Elaborati significativi: disegni, canzone ….

COMPETENZE: essere consapevoli della propria felicità; saper rendere felici gli altri

La settimana di Madre Adele

Filastrocca cantata


Rosso lunedì, Adele la storia di Gesù ha ascoltato

Arancio martedì, gli amici al castello ha invitato.

Giallo mercoledì, un buon pranzetto ai poveri ha preparato

Verde giovedì, per tutto il mondo lei ha pregato

Blu è venerdì, l’amore di Gesù ha insegnato

Azzurro sabato, a Maria una melodia ha cantato

Bianco domenica, insieme alla famiglia ha festeggiato.


 

Bambini “Felici e beati” con Madre Adele!

Santa Messa 10 giugno 2018

Una mamma ha scritto in una chat: “E’ stata una bellissima e sentita celebrazione resa speciale dalla presenza dei nostri piccoli e dai loro genitori. Non ho resistito alla lacrima davanti al rosario fatto di 100 cuoricini dei nostri bimbi!

Grazie Madre Adele per la tua testimonianza!

 

 


SABATO 2 GIUGNO 2018

Festa del
Santissimo Corpo e Sangue
di Gesù

 

Ci ritroviamo tutti alla Santa Messa delle ore 18 presso il PATRONATO e alle 18.45 per la PROCESSIONE-

 


ALLA SCOPERTA DEGLI ALBERI NEL NOSTRO PARCO GIOCHI

Quanti sono in tutto gli alberi?

Mercoledì 2 maggio 2018

  • Qualcuno si ricorda cosa ci aveva chiesto la nostra amica Rosa, la giardiniera?
  • Siii voleva sapere quanti alberi ci sono in tutto nel nostro parco giochi-

Eccoci pronti ad andare alla scoperta con fogli di carta e occhi ben aperti!




Ci portiamo, per lavorare bene, il contatore: una scatola di cartone con due fori dove inserire tappi di plastica che corrispondono al numero di alberi osservati e contati.

Alla fine tiriamo fuori i tappi per contare e controllare.



 

 

 

 

 

Mercoledì 2 maggio, presentiamo i nostri meravigliosi cartelloni e alla fine “i conti tornano” perché tutti hanno rappresentato 22 alberi.




 

 

 

Gli alberi sono diversi e hanno nomi molto belli.


Siamo fortunati ad avere tanti alberi.

Abbiamo trovato un tronco secco, attorno e sopra al quale è cresciuto il gelsomino, un grande arbusto a forma di cuore!

Stupendo!