…è stato interessante e molto utile!

L’articolo che segue rimarrà sempre disponibile nell’omonima sezione

Come al solito si fa sempre fatica ad uscire la sera perché i lavori a casa non sono mai finiti, ma mercoledì sera ne è valsa la pena. Ci siamo ritrovati a scuola. Erano presenti anche alcuni genitori dei bambini iscritti per il prossimo anno.
Ci siamo ritrovati per l’incontro con suor Eddi logopedista, sull’importanza dell’educare il LINGUAGGIO dei nostri bambini.
Il messaggio è stato chiaro fin dall’inizio: è importante stimolare, curare, offrire interesse a tutto ciò che il bambino ascolta e dice perché il linguaggio aiuta lo sviluppo cognitivo.
E’ importante che il bambino ascolti suoni, parole, frasi, storie (ripercorrendo i quattro livelli di analisi) in modo corretto. A volte forti otiti, l’uso prolungato del ciuccio e quant’altro possono precludere l’apprendimento corretto dei fonemi.
Attenzione accurata va data anche a ciò che il bambino dice. Sicuramente non va rimproverato se sbaglia a dire qualche parolina ma questa va ripetuta, quasi inavvertitamente,in forma corretta e magari anche in altri contesti.
Ci siamo addentrati poi nello specifico di alcuni esercizi che potrebbero essere molto utili come esercizi per le guance, la lingua, le labbra ecc.
E’ stata ribadita l’importanza dell’arricchimento del lessico imparando a dare il nome ad ogni cosa, come pure alle nostre emozioni.
Non deve passare giorno senza che le storie possano essere narrate ai bambini …


Da non dimenticare il narrare le varie azioni in sequenza come vengono vissute dal bambino descrivendole nel loro: PRIMA, DOPO , INFINE ecc.
Ci siamo confrontati sull’uso delle parolacce così frequente.
Questa è solo una breve sintesi ma l’incontro è stato molto ricco.
Non resta che dire un bel GRAZIE.
Il prossimo appuntamento ora è martedì prossimo con don Danilo.
Siamo chiamati ad educare ma educandoci e quindi eccoci pronti e all’opera! GRAZIE!

 

Comments are closed.