API CITTADINE e TEDDI

Insieme per la natura!

La progettazione Educativo-Didattica 2018-2019 della scuola dell’infanzia, ha come linea guida il far vivere le prime esperienze di cittadinanza.

Ciò significa scoprire e vivere sempre la ricchezza di nuovi amici.

Dopo aver lavorato durante l’anno in compagnia delle api, abbiamo incontrato l’orsetto TEDDI e il suo concorso, che ci ha permesso di compiere tante esperienze diverse fra loro.


La nostra scuola, composta da quattro gruppi classe, è stata accompagnata dall’orsetto Teddi all’ osservazione dei quattro elementi della natura: l’aria, l’acqua, la luce e la terra.

I Cittadini Gialli hanno trovato un “sacco lasciato da Teddi” contenente indizi per riflettere sull’importanza della luce e dopo numerose esperienze hanno prodotto:

IL GIOCO DELL’OCA

A BASSO CONSUMO ENERGETICO



I Cittadini Azzurri grazie al “sacco di indizi” lasciato da TEDDI hanno potuto riflettere sull’importanza dell’acqua, elemento prezioso di vita, e su quanto sia fondamentale risparmiarla.

A seguito di varie esperienze ed attività, hanno prodotto

IL GIOCO DEL DOMINO DELL’ACQUA.


I Cittadini Verdi dopo aver seminato nella terra e lavorato, hanno costruito una “CITTA’ BIO” fatta proprio con la terra.



I Cittadini Rossi, che avevano sperimentato la presenza dell’aria, del vento ecc., hanno pensato di dar vita allo:

ALBERO PRODIGIOSO DELLA CITTA’

Un bambino di quattro anni più volte ha ripetuto una frase programmatica degli alberi. “L’aria sporca la respirano le foglie e la sputano pulita”.

Da qui la domanda: E tutti noi, cosa  possiamo  fare?

Abbiamo pensato di costruire insieme un albero prodigioso della città che ha:

nelle sue foglie la forza di tutti i bambini (che continueranno la loro riflessione e azione su attività di riciclo);

-nelle sue radici la buona terra umidificata dall’acqua;

-nel cielo il sole splendente che mette in moto il lavoro delle foglie;

 

 

 

Comments are closed.