GIOCARE PER ACCOGLIERSI!

20 – 24 settembre 2019

A scuola riusciamo ad incontrare tanti amici diversi, simpatici, sconosciuti, meravigliosi!

 

Durante la festa dell’accoglienza, il modo migliore per incontrarci, conoscerci ed accoglierci è stato GIOCARE INSIEME!

 

Ecco perché, con impegno, ci siamo immersi in curiose attività!

 

 

 

I bambini di tre anni hanno portato i cerchi di carta nel palo corrispondente e sono stati bravissimi!


 

 

 

 

Gli amici di quattro anni hanno lanciato la pallina per far cadere i barattoli.


 

 

 

 

I giocolieri grandi di cinque anni, hanno lanciato con forza una pallina per far cadere le bottiglie colorate più pesanti dei barattoli.


 

 

 

 

 

E’ stato bellissimo giocare insieme e poi scambiare il proprio disegno con il nostro amico!

 

Martedì 24 settembre tutti i bambini sono scesi in salone perché le scimmiette ci aspettavano e, sentite perché!

” NONNA SCIMMIA E LE SCIMMIETTE”

Un giorno, le quattro piccole scimmiette, da sole, decisero di scendere dal loro albero per andare a farsi un giretto nel bosco!! Non dissero nulla alla loro mamma perché sapevano che non era d’accordo e non voleva che si allontanassero da sole!

E così le piccole scimmiette, birichine, se ne andarono a passeggio ….


Dopo aver camminato, improvvisamente, sentirono un ruggito:

– ROARRR –

-Cos’era quel rumore? – si dissero, iniziando a tremare dalla paura e si strinsero forte l’un l’altra per farsi coraggio!

– ROARRR…- un altro ruggito!!!

  • Aiuto! Cos’è questo ruggito? Ma chi è???”- disse Scimmietta Verdina;
  • Cosa abbiamo fatto, ci siamo allontanate senza dire nulla alla mamma! – disse Rossina;
  • Voglio la mamma! Ho paura! – disse Giallina;
  • Se la mamma sapesse che siamo qui da sole ci sgriderebbe! Facciamoci coraggio! – rispose Azzurrina.

Dal cespuglio uscì una pantera tutta nera:

  • Oh guardate un po’!!! Quattro belle scimmiette sole solette! Ho un leggero languorino per un sostanzioso bocconcino! Mmmm da chi comincio? –

Le scimmiette avevano proprio paura e si strinsero ancora più forte tra di loro.

All’improvviso scese dall’albero una grande scimmia con un bastone in mano!


  • Alto là! Brutta pantera lascia stare le mie nipotine!!!-;

Era la loro nonna!!!!

-NONNA, NONNINA sei venuta a salvarci!!!- esclamarono insieme le scimmiette.

La pantera provò a fare un passo verso le scimmiette, ma la nonna la prese a bastonate e scappò via di corsa!

  • Grazie nonna ci hai salvate! – dissero in coro le scimmiette.

La nonna si fermò, le guardò e disse:

  • Birichine le mie scimmiette avete disubbidito alla mamma, ora vi riporto a casa!
  • Dovete chiedere scusa alla mamma e non dovete lasciare il vostro albero da sole, questo non deve più succedere! -.

Le scimmiette capirono la lezione ed insieme alla nonna per mano tornarono a casa.


Conclusione:

SE NON CI FOSSERO I NONNI BISOGNEREBBE INVENTARLI!

 

Comments are closed.