Il Furetto e la Buca

28 marzo 2012

Nel bosco fitto fitto, proprio là dove
vive il nostro piccolo amico Nascondino,
oggi è arrivata la primavera.

 

Furetto finalmente è uscito dalla sua tana e,
dopo un inverno di nanne, decide di trascorrere
la mattinata a fare una bella buca nel prato.

 

All’improvviso nel bosco si sente: SBANG!
– Cosa sarà successo? – si domanda Nascondino.
Poi ancora: SBANG! SBANG! SBANG!
Tutti i paperotti sono finiti dentro la buca.

 

– Chi l’ha fatta? – Si domanda Nascondino,
e tutti i paperotti in coro: – – Furetto!

Così Nascondino chiama Furetto e insieme, 
con una corda di fiori di campo, fanno uscire, 
uno dopo l’altro, i quattro paperotti dalla buca.

 

Comments are closed.