Io cittadino mi prendo cura del mio territorio.

Riciclo con Re Mida

10-14 giugno 2019


“Mida, figlio adottivo di Gordio e di Cibele, fu un mitico re della Frigia. È molto celebre nella cultura occidentale per il suo proverbiale tocco d’oro, per la capacità di trasformare in metallo prezioso qualsiasi cosa toccasse, donatagli da Dioniso”.

Tra realtà e fantasia

E’ sempre la nostra Ape Giovanna a presentarci un suo amico speciale: Re Mida.

L’amicizia fra Re e Regine, infatti, (anche se la natura è un po’ diversa…) è sempre molto forte.

La nostra Ape esperta nella trasformazione ci ha proposto l’amicizia con questo Re.

Il Re Mida ha una grande passione: toccare, manipolare e trasformare, in una parola, RICICLARE!

Il Re con oggetti quali bottoni, scatoloni, tappi, bottiglie di plastica ecc riesce a creare oggetti fantastici come aeroplani, macchinine, barchette da regalare agli amici.


Nella sua cameretta il Re ha un quadro con le famose tre “R”:

Ridurre, Riusare, e Riciclare.

Il messaggio ora è arrivato a noi bambini e con Re Mida anche noi vogliamo divertirci a creare oggettini utili e divertenti!

Insomma in una parola: vivere e comportarci da: RE !




 

Comments are closed.