RONNI BRUM BRUM, UN CANE VIAGGIATORE

Mercoledì 8 giugno


RONNI CANE VIAGGIATORE

Nella città di Centostrade, un giorno arrivo’ Ronni: era un cane viaggiatore che, curioso di scoprire posti nuovi e avventurosi, era sempre a spasso per il mondo.

RONNI A CENTOSTRADE

Zampettando allegramente per le vie di Centostrade, Ronni cominciò a guardarsi attorno e, abbaiando, esclamò – Che strano posto è questo qui! Ci sono buffi cartelli colorati e di forma diversa appesi a pali di ferro qua e là e strade segnate da tante strisce bianche che paiono delle zebre ubriache!

Mentre apriva gli occhi per osservare meglio tutto ciò, vide, al centro di un incrocio di strade, una cosa che gli fece drizzare la coda e le orecchie per la sorpresa: un palo alto e nero con tre lucette colorate che si accendevano e si spegnevano come quelle delle giostre.

Chissà che cos’è! – esclamò. Se è un gioco nuovo, lo voglio provare! Detto questo, Ronni spiccò un balzo e corse verso quella cosa così nuova e affascinante; ma non era ancora giunto sull’ altro lato della strada che, d’improvviso, si trovò in mezzo a una coda lunghissima di automobili che sfrecciavano a tutto gas! Fece appena in tempo a schivarne una e a scansarne un’altra quando, col cuore in gola e la lingua di fuori per la corsa e lo spavento, si trovò finalmente fuori dalla strada.


GIGI GRAN SEMAFORO

  • Devi stare più attento! disse una voce seria e profonda.

    Ronni si guardò attorno per scoprire chi avesse parlato e … capì che la voce proveniva proprio da quel palo alto e nero con le luci colorate che tanto lo aveva incuriosito.

  • E tu chi sei? chiese Ronni.

    Io sono Gigi Gran Semaforo – rispose – e dirigo il traffico di Centostrade!

    Chiunque passi di qui deve ubbidire a me! Ronni gli si avvicinò incuriosito e chiese – A che cosa ti servono quelle luci colorate?Per svolgere bene il mio lavoro e farmi capire da tutti – rispose Gigi in tono solenne. – Ti spiego: quando accendo la luce rossa voglio dire ALT, fermati!

    Se, invece, accendo la luce gialla, dico ATTENZIONE, devi rallentare! Infine, la luce verde significa VIA LIBERA, PUOI PASSARE!

    Meravigliato, Ronni esclamo’: – Allora il tuo lavoro è molto importante! Se non ci fossi tu, per le strade ci sarebbe un gran disordine e tutti sarebbero scontenti! Gigi continuò – Non sono da solo a controllare che tutto funzioni bene e con regolarità, le strisce bianche disegnate per terra indicano ai pedoni il punto più sicuro dove attraversare la strada e i segnali stradali sono un importante riferimento per tutti i veicoli. Chi non rispetta le regole della strada diventa un pericolo per sé e per gli altri.

    RONNI BRUM BRUM

    Ronni ascoltò con interesse la spiegazione di Gigi Gran Semaforo ed esclamò: – Il tuo lavoro mi piace! Rimarrò a Centostrade per aiutarti a dirigere il traffico e controllare che tutti rispettino il codice della strada! Così fu: Ronni aiutava bambini e vecchietti ad attraversare la strada sulle strisce pedonali, controllava che i pedoni camminassero sui marciapiedi, abbaiava agli automobilisti che parcheggiavano in divieto di sosta, rincorreva chi non indossava il casco in moto. Era così bravo che il Sindaco di Centostrade gli regalò persino il cappello da vigile urbano e da allora tutti lo chiamarono Ronni Brum Brrum. Ogni tanto, quando passava vicino a Gigi Gran Semaforo, gli strizzava l’ occhiolino per simpatia

    e poi    via! di corsa a far rispettare il codice stradale.

    Tratto liberamente da : Edizione Fabbri .Testo scolastico – scuola primaria.


    QUESTIONARIO PROGETTO EDUCAZIONE STRADALE

    l — Che cos’è la strada?

    • uno spazio per giocare
    • uno spazio riservato ai veicoli e ai pedoni
    • uno spazio riservato ai pedoni

    2 —Da chi può essere utilizzato il marciapiede ?

    • dai ciclisti così sono più sicuri
    • per parcheggiare le automobili
    • dai pedoni

    3 —Devi attraversare una strada senza semaforo nè strisce pedonali. Che cosa fai?

    • non attraverso fino a quando non trovo le strisce pedonali
    • guardo più volte a sinistra e a destra prima e mentre attraverso
    • guardo a destra e se non vedo veicoli attraverso in fretta

    4 — Chi è il pedone ?.

    • un bambino che va in bicicletta
    • un adulto che ha i piedi molto grandi
    • chi circola sulla strada a piedi

 

Comments are closed.