Tag Archives: indovinello

Indovinelli – parte 13

Gli indovinelli resteranno sempre disponibili nell’omonima sezione. Anche se qualcuno la taglia resta sempre intera. Quando arrivano tutti se ne vanno. Se cala, aumenta. Tutti sanno aprirlo ma nessuno sa chiuderlo. Senza parlare fa tremare tutti. SOLUZIONI la strada le vacanze la nebbia l’uovo il freddo


Inovinelli – parte 11

Gli indovinelli resteranno sempre disponibili nell’omonima sezione. Ha un domani tutto rose e fiori. Più è nera più è pulita. Perde anche se non gioca. Corre e salta di qua e di là, ma le gambe non le ha. Pur essendo buona, viene sempre scartata. SOLUZIONI il giardiniere la lavagna il rubinetto la palla la caramella


Indovinelli – parte 10

Gli indovinelli resteranno sempre disponibili nell’omonima sezione. Cos’è che è fatto come un leone, ha i denti di leone, la coda di leone, le zampe di leone, ruggisce come un leone, corre come il leone, ma non è un leone Risposta…. una leonessa! Qual è la nazione più lunga? Chi fa le valige ma non parte quasi mai? Può essere morta, alta e bassa.

Continua a leggere…


Indovinelli – parte 4

Gli indovinelli resteranno sempre disponibili nell’omonima sezione. 1.Ha le ali, ma non le piume, vola nell’aria ma non cinguetta. 2.Anche se ha la coda, non gliela pesti mai. 3.Chi è che parla tutte le lingue del mondo? 4.Quando sono le ultime, sono sempre le prime. 5.Arrivano di notte senza essere chiamate, spariscono di giorno senza essere mandate. SOLUZIONI 1.l’aereo 2.il pianoforte 3.l’eco 4.le notizie

Continua a leggere…


Indovinelli – parte 3

Gli indovinelli resteranno sempre disponibili nell’omonima sezione. Qual è quell’animale che cammina con i piedi sulla testa? Non vede l’ora di togliere il disturbo. Quando si irrita davvero, si mette a piangere. A cosa gioca la cuoca? Chi si spoglia quando fa freddo? SOLUZIONI il pidocchio il medico l’occhio a dadi l’albero


Ogni tanto può essere utile anche qualche indovinello!

Negli indovinelli e negli enigmi la finalità educativa e pedagogica è quella di accostare in modo divertente il bambino al gioco di parole, alla metafora, al ragionamento di tipo analogico e ad alcune riflessioni di carattere “quasi” filosofico. L’importanza degli indovinelli è ampiamente documentata fin dall’antichità. Famoso è l’episodio riportato da un frammento di Eraclito dove lo stesso Omero, sapiente per eccellenza, è messo

Continua a leggere…