Che GIOIA sono i nonni per noi nipotini!

PER NOI NIPOTINI

CHE GIOIA SONO I NONNIni!

sono preziosi anzi FAVOLOSI!

Settimana dal 27 Settembre al 1 Ottobre 2021

C’è aria di festa in tutta la scuola perché, ascoltando la storia di ELMER e IL NONNO ELIO, abbiamo compreso che sta per arrivare la festa dei nonni!

Ecco la storia di Elmer!

ELMER E NONNO ELIO

Elmer, l’elefante variopinto, sta raccogliendo qualche frutto. “Raccogli frutti, Elmer?” chiede una delle scimmie.

“Si, vado a trovare nonno Elio e questi sono i suoi preferiti” risponde Elmer.

“Un nonno d’oro, Elio!” dice Scimmia. “Carino da parte tua.”

Nonno Elio è molto contento di vedere Elmer.

“Che bella sorpresa!” esclama. “Che cos’hai in bilico sulla testa?”

“I tuoi frutti preferiti” risponde Elmer.

“Ti ricordi quali sono? Che strano!” si stupisce Elio.

“Io mi ricordo moltissime cose” dice Elmer.
“E che cos’altro ti ricordi? Chiede Elio.

“Mi ricordo le passeggiate che facevamo” risponde Elmer.

“Passeggiate? E dove andavamo?” domanda Elio.

“Non ti ricordi?” dice Elmer. “Ora ti faccio vedere. Seguimi.”

“Passavamo di qui, tra le rocce” dice Elmer.

“Io mi nascondevo, poi saltavo fuori gridando…”

Elmer si gira indietro, ma Elio è sparito.

“Nonno? Nonno Elio, dove sei?” chiama.”

All’improvviso Elio sbuca fuori di fronte a Elmer.

“BOOH!” grida.

“Oh, nonno!” ride Elmer. “Dovevo farlo io! Andiamo, ora scendiamo al torrente.”

Al torrente Elmer chiede: “Non ti ricordi? Giocavamo a saltare di sasso in sasso”.

“Fammi vedere” dice Elio.

Nel torrente ci sono già alcuni sassi.

Elmer ne aggiunge altri per riempire gli spazi vuoti.

“Ora attraversiamo” dice. “Attento però, spesso qualche sasso dondola.”

Infatti all’improvviso si sente un grosso SPLASH! Elmer è caduto nell’acqua!

“Avevi ragione. Hai proprio una bella memoria” scherza Elio.

Elmer ride “Per fortuna non è profondo.”

“E poi dove andiamo?” domanda Elio.

“Proprio non ti ricordi?” dice Elmer. “Andiamo al lago, naturalmente.”

“Qui giocavamo a rimbalzello” ricorda Elmer raccogliendo un sasso piatto e lanciandolo a pelo d’acqua. “Sette rimbalzi!”

“Lasciami provare” dice Elio.

“Hai bisogno di un bel sasso piatto” spiega Elmer, ma Elio ne ha già lanciato uno. “1,2,3,4,5,6,7,8,9!” contano insieme.

Mentre si allontanano dal lago, Elmer incomincia a cantare. Elio si unisce subito al canto, e anche gli uccelli iniziano a cantare.

“Se vai in giro insieme a noi,

bumpiti bump, bumpiti bump.

Scherza e ridi più che puoi,

bumpiti bump, bumpiti bump.

E se non sai cosa fare

Prova a metterti a gridare : “BOOOOOH!”

“Se vai in giro insieme a noi,

bumpiti bump, bumpiti bump!”

Ogni volta che Elmer ed Elio gridano “BOOH!”

gli uccelli si alzano in volo ridendo

a più non posso.

Incomincia a piovere e Elmer e Elio si riparano in una caverna.

“Ti ricordi le storie che mi raccontavi?” chiede Elmer.

Elio si concentra. “Quali storie?”

Cappuccetto Rosso, Il Fagiolo Magico, Cenerentola, I tre porcellini… mmm… Mamma Oca… mmm… La Bella Addormentata…” Elmer esita.

Hansel e Gretel, Pollicino, Riccioli d’Oro …” Elio continua.

“Imbroglione, tu ti ricordi tutto!” esclama Elmer.

Elio ride e, siccome non piove più, corre fuori dalla caverna.

Elmer lo insegue per tutta la strada gridando: “Mi hai preso in giro.

Tu ti ricordi tutto. Ti prendo, nonno Elio”.

Tra risate e scherzi, dopo aver finito tutti i frutti che Elmer ha portato, arriva il momento di tornare a casa.

“Mi sono davvero divertito, nonno” dice Elmer.

“Ti ricordavi proprio tutto, Vero?”

“Si” ridacchia Elio. “Anche tu hai una buona memoria e sono contento soprattutto perché ti sei ricordato di venire a trovarmi.” Elmer sorride: “Ciao, nonno” saluta. “A presto.”

 

Che bella questa storia e quanto affetto…

Subito abbiamo pensato ad un fantastico regalo, costruito da noi e che potesse essere duraturo e così ricordare ai nonni che vogliamo loro tanto bene.

Ecco un quadretto con il disegno di noi stessi


 

Non può di certo mancare la poesia!

Ma la sorpresa più bella è la canzone di auguri. Ecco per voi nonni una BANDA MUSICALE (LINK)

Cari nonni

GRAZIE PER TUTTO L’AMORE CHE CI DONATE

Siete i nostri ANGELI!


 

 

 

 

 

 

 

E con tutto il nostro affetto e il nostro impegno vi doniamo tanto amore!

 

Comments are closed.