CENTRI ESTIVI 2020

“ELMER l’elefante

variopinto”

Il gran finale di Elmer

(liberamente tratto da “ELMER l’elefante variopinto” di David McKee Edizioni Mondadori)

17 luglio 2020 QUINTA SETTIMANA

Il venerdì è arrivato tanto in fretta e così siamo giunti alla conclusione della storia di Elmer.

Ecco il gran finale!

“Cominciò a piovere e la pioggia lavò Elmer, che ritrovò tutti i colori. E gli elefanti risero ancora più forte. “Oh, Elmer” disse un vecchio elefante del branco. “Ci hai sempre fatto divertire, ma questa risata è la più bella di tutte. Non ci hai messo molto a tornare variopinto.” “Dobbiamo festeggiare questo giorno ogni anno” disse un altro elefante. “Questo sarà il giorno di Elmer. Tutti gli elefanti si tingeranno con i colori di Elmer, mentre lui diventerà color elefante.”

Da quel giorno gli elefanti si comportano proprio così. Una volta all’anno si tingono da capo a piedi e sfilano in parata. Ricorda bene: se ti capita di vedere un elefante color elefante sai che si chiama Elmer”

  • Ci è piaciuta tanto questa storia- hanno detto i bambini…

Così abbiamo iniziato la costruzione della maschera di Elmer




Il sole ha fatto capolino ed è iniziata la festa di Elmer con la sfilata!


Subito dopo è iniziato il nostro percorso a tappe:

  1.  La mini campana e il passaggio sotto il ponte

      2.  Il rotolamento e lo slalom multicolore


 

 

 

 

 

 

 

 

 

3.    Equilibro sul contorno del primo elefante


  1. Lancio del cerchio ed equilibrio sul contorno del secondo elefante e costruzione della torre.
  2. Gioco con le bolle di sapone

Abbiamo cantato a più non posso la:

CANZONE DI ELMER

Nacque un giorno un elefantino

di cento colori come Arlecchino.

Elmer si chiamava

e con tutti lui scherzava.

Era allegro e spensierato

e da tutti era amato.

Elmer diverso, diverso sei tu

proprio per questo ci piaci di più (2V)

Di esser diverso Elmer si stancò

di perdere i colori l’elefantino tentò.

Trovò le bacche color elefante

e ne raccolse proprio tante.

Poi veloce lui le schiacciò

e nel succo si rotolò.

Quando finì quel bagno bigio

Elmer era tutto quanto grigio.

Soddisfatto e un po’ stanco

Elmer tornò nel suo branco

Rit.

Ora non era più anormale

agli altri elefanti lui era uguale.

Gli venne però una grande risata

non la trattenne ci fu una scoppiata.

Ora tutti lo scoprirono

ed insieme si divertirono.

Rit.

Scese dal cielo la pioggia abbondante

e lavò il grigio dell’elefante.

Elmer allora in un baleno

tornò colorato come l’arcobaleno.

Fu presa quindi una decisione

un giorno all’anno per l’occasione

tutti gli elefanti di mille colori

si pittureranno

ed in coro canteranno

Rit.


CIAO ELMER

TI PORTEREMO NEL NOSTRO CUORE!

Appuntamento alla settimana prossima con nuove sorprese!

CIAO AMICI!

 

Comments are closed.