CENTRI ESTIVI 2020

“L’ALLEGRO VILLAGGIO!

LA CACCIA AL TESORO!”

18 giugno 2020 PRIMA SETTIMANA in compagnia di Cipollino (liberamente tratto dal romanzo di Gianni Rodari)

Ciao Bambini,

oggi è una giornata speciale perché c’è gran fermento nell’allegro villaggio…

E’ stata organizzata una meravigliosa caccia al tesoro ad opera di Cipollino. Gli abitanti del villaggio, cioè i bambini, sono andati alla ricerca di rotolini di carta igienica nascosti ovunque, nella loro zona, dentro ai quali hanno trovato un fantastico indovinello.

La siepe della scuola è stata ben ispezionata e come pure ogni angolo a disposizione.

 

 




 

 

 

 

 

Una volta trovati i rotolini, i bambini li hanno sistemati in ordine crescente e si sono divertiti con gli indovinelli che non potevano che riguardare frutta e verdura.
Poi si sono divertiti a disegnare!


INDOVINELLI DELLA CACCIA AL TESORO

Gialli e grandi i tuoi fiori,
li ho gustati fritti coi pomodori!
Un risotto con te ho preparato
e nel pancino l’ho mandato.
Troppo grande dice la mucca,
arancione e bella sono la ….. (zucca)

Nell’orto me ne sto.
Tondo, grosso
e bello rosso.
Nei piatti sono prezioso come l’oro
Io sono il ………(pomodoro)

Dentro un guscio duro duro
in autunno io maturo;
sono fonte di energia
di salute garanzia,
te lo dico sottovoce:
io per tutti son la …… (noce)

Pianta erbacea e bulbosa
sul simpatico e briosa
ci fa pianger, sospirare
quando poi è da tagliare.
Dalla terra giù si scrolla
ecco dunque la ……………..(cipolla)

Verdi e piccini,
fatti a pallini.
Stiam dentro una buccia
verdina, verduccia.
Siam tutti fratellini
ci chiamiamo ………..(pisellini)

Sembro una bocca sorridente,
o uno spicchio di luna crescente.
Contengo potassio in quantità,
se sono matura una bontà.
Sono la ……(banana)

Sotto il sole sono nato,
sulla pianta maturato.
Ho la buccia profumata
che però non va mangiata,
sono a spicchi e piccolino
io mi chiamo ………(mandarino)

Fuori, buccia vellutata
che dev’essere mangiata.
Dentro, gusto prelibato
con un seme esagerato.
Per finir la filastrocca
si presenta l’……(albicocca)

Fatta a spicchi o grattugiata,
con la buccia e ben lavata,
fatta a fette e poi sbucciata,
cruda, cotta o anche frullata,
fatta a morsi con cautela,
sono buona, son la …………..(mela)

Ho la buccia e ho il picciolo
e un aspetto campagnolo.
Son pesante e zuccherosa
coi formaggi deliziosa,
puoi mangiarmi col groviera
perché io sono la ……………(pera)


Consigliamo a tutti di rispondere agli indovinelli e di organizzare una caccia al tesoro! (SE POSSIBILE!)

Ciao! A presto!

 

Comments are closed.