CENTRI ESTIVI 2020

“IL MAGO DEI COLORI ”

I maghi Rosso e Giallo

23 giugno 2020 SECONDA SETTIMANA

Ciao cari amici!

Oggi grandi sorprese con i nostri maghi … un po’ strani.

Infatti ecco arrivare tra noi questa mattina il mago giallo e il mago rosso e un bellissimo video alla lavagna LIM della canzone dei colori GUARDA IL VIDEO (link)


Ecco le loro avventure…


Il mago giallo era allegro e solare: aveva il viso abbronzato, circondato da barba e capelli biondi e indossava un completo tutto giallo.

Voleva sempre il sole e lo faceva risplendere giorno e notte. Tutti erano contenti, perché non pativano più il freddo, passavano ore e ore all’aperto, cantavano e ballavano.

Ma il mago giallo era incontentabile e voleva un sole sempre più vivo e sempre più cocente.

La terra diventava arsa, le piante si afflosciavano, gli animali e gli uomini pativano la sete e la calura, ma lui, il mago giallo, continuava a rosolarsi al sole per giorni e giorni, rimanendo sempre solo soletto.

Erano rimasti 5 maghi.


Il mago rosso era un tipo molto vivace e incuteva un po’ di timore: paonazzo il viso, rossicci la barba e i capelli scarmigliati, interamente rossi il suo abito svolazzante e l’appuntito cappello.

Egli amava il fuoco, aiutava ad accendere i falò nelle festose sere d’estate e manteneva la brace nelle lunghe notti d’inverno.

Poi però non si sentiva soddisfatto; cominciò ad appiccare il fuoco nei campi, nel sottobosco, nei boschi, persino vicino alle case.

Persone e animali fuggivano spaventati mentre il mago rosso ballava freneticamente tra le fiamme …danzava, danzava ma era completamente solo.

Erano rimasti 4 maghi

Insomma anche questi maghi ci hanno veramente incuriosito con le loro avventure e anche oggi ci siamo chiesti come mai avessero preferito rimanere da soli!

Dopo aver ascoltato attentamente le storie ci siamo divertiti a miscelare il colore a tempera giallo con il rosso e a vedere apparire l’arancione: la magia del colore si è realizzata.

Ci siamo divertiti poi a cantare e ballare con la nostra canzone dei colori e a cercare gli oggetti un po’ caldi perché riscaldati dal Sole

A tavola abbiamo ritrovato il rosso del sugo delle polpette e l’arancione delle gustose carote




Ora consigliamo a tutti di farsi leggere le storie e giocare andando alla ricerca in casa di oggetti di colore giallo, e rosso e se avete le tempere potete provare a mescolare i colori e colorare il fuoco con la scheda in allegato!

Ciao, grazie per l’attenzione, a presto !

Scarica le schede da questo link

 

Comments are closed.