ELMER E IL VENTO!

Settimana dal 21 al 25 Marzo 2022

BENVENUTA PRIMAVERA!

Ad accoglierci in questa nuova settimana è l’inizio della Primavera.

Siamo felici perché intorno a noi ci sono i primi segni di fioritura infatti il nostro pruno selvatico si è caricato di tantissimi e meravigliosi fiori rosa.

Anche il nostro amico Elmer ha da raccontarci qualcosa…

Liberamente adattata da “Elmer e il vento” di David McKee ed. Mondadori

C’è un forte vento nella foresta, ed Elmer, l’elefante variopinto, si rifugia con altri elefanti, gli uccelli ed il cugino Wilbur in una caverna. Wilbur ama fare scherzi come Elmer, usando la propria voce.

Gli uccelli dicono che non è una giornata adatta per uscire e volare; Elmer concorda, affermando che è contento di pesare molto, perché così il vento non può farlo volare via. A quel punto chiama il cugino Wilbur per uscire, malgrado gli altri elefanti cerchino di dissuaderlo.

Appena allontanati, Wilbur ed Elmer si nascondono in un’altra caverna, e con le voci cominciano a fare uno scherzo agli altri elefanti. Wilbur finge che Elmer stia camminando in mezzo al vento e stia per volare via.

Wilbur si finge Elmer che chiede aiuto, e gli altri elefanti si preoccupano per lui e decidono coraggiosamente di uscire formando una catena tenendosi per la coda.

Gli elefanti escono, Wilbur ed Elmer ne ridono, ed il primo li richiama; gli elefanti si accorgono di essere stati presi in giro, e cominciano a borbottare tra loro qualcosa, ma avendo le proboscidi e le code legate hanno una voce davvero buffa. Alla fine decidono di tornare indietro.

Quando rientrano, Elmer e Wilbur li raggiungono. È stato uno scherzo divertente, ma vengono rimproverati da un uccello che lo ritiene uno scherzo sciocco.

Elmer sostiene che comunque un elefante non può volare via con il vento, e che lo dimostrerà uscendo fuori.

Dopo aver ascoltato la prima parte di questa bellissima storia abbiamo riflettuto

Ci siamo chiesti che cos’è il vento?

Ed ecco alcune risposte dei bambini:

  • E’ l’aria che fa volare e muovere le cose più leggere.
  • E’ quando volano le cose leggere.
  • E’ l’aria che si muove

Di che cosa è fatto il vento?

  • Non si può toccare
  • E’ fatto di aria.

Cosa fa volare?

  • Fa volare le cose leggere: le foglie, le nuvole, gli aquiloni.

Cosa sono quei nastri appesi nel nostro parco giochi?

  • Sono per vedere il vento.
  • Se va veloce.
  • Se va piano.
  • Da che parte va.
  • Si può vedere anche se è poco.

Ed ora… BENTORNATA PRIMAVERA!

Ci divertiamo con i percorsi!

 

 

 

 

 

 

 

 

E poi, nel nostro parco giochi, tocchiamo l’erba fresca, raccogliamo margherite e violette.

Inoltre immaginiamo e disegniamo gli animaletti che presto usciranno dalla terra…


CIAO A TUTTI!

 

Comments are closed.