NONNI SIETE LA NOSTRA GIOIA!

2 Ottobre 2020

Cari nonni,

quest’anno vi festeggiamo in un modo un po’ diverso ma sicuramente tanto intenso.

Vi arriveranno delle sorprese ma vogliamo già dirvi, prima di tutto, che siete LA NOSTRA GIOIA!

Questa gioia ve la canteremo con questa allegra canzone e non perdetevi neppure una parola!

Segui la canzone (LINK)


Canzone : Nonni che gioia!

Nonni che gioia stare insieme a voi, nonni che gioia, che gioia per me

Nonni che gioia giocare con voi, nonni che gioia, che gioia per me

Nonno fai le corsette insieme a me, e poi conta conta fino a 3

Mi nascondo e tu mi cerchi, sono qui che sto aspettando e mi stringi forte a te

Nonna racconta una fiaba a me e poi dimmi dimmi ma perché

Il lupo di Cappuccetto si mangia la nonnina, non aver paura sono qui con te!

Nonni che gioia stare insieme a voi, nonni che gioia, che gioia per me

Nonni che gioia giocare con voi, nonni che gioia, che gioia per me

Nonno gioca a pallone insieme a me, e poi fai finta di cadere giù

Le gambe butti in aria, che ridere mi fai, e gridi “Aiuto aiuto, non mi alzo più!”

Nonna cucina un dolcetto a me e poi metti anche il grembiulino

Con la farina e un po’ di acqua mi diverto come un matto e mi dici: “Oh che bravo sei!”

Nonni che gioia stare insieme a voi, nonni che gioia, che gioia per me

Nonni che gioia giocare con voi, nonni che gioia, che gioia per me

Nonno disegna un sole insieme a me, ed un mare grande tutto blu,

una barchetta col giornale, un cappellino originale e un aquilone che poi vola su

Nonna balliamo insieme io e te e poi canta canta trallallallà

Prendi le mie mani, facciamo un girotondo e gira gira gira che felicità

Nonni che gioia stare insieme a voi, nonni che gioia, che gioia per me

Nonni che gioia giocare con voi, nonni che gioia, che gioia per me

Inoltre a noi piace tanto quando raccontate le storie e proprio per questo abbiamo pensato a dei preziosi segnalibri frutto del nostro lavoro cioè fatto con le nostre manine.

Desideriamo dirvi che siete i nostri DOLCI nonni perché con voi ci sentiamo ricchi di dolcezza.

Non mancherà di certo una bellissima poesia.

Allora prepariamoci a queste bellissime sorprese e nel frattempo oggi vogliamo affidarci e seguire il nostro ANGELO CUSTODE.


Anche noi quest’anno diventeremo custodi del nostro piccolo grande mondo e proprio per questo vogliamo tenere stretta la mano del nostro Angelo Custode che ci conduce nella strada della luce e della bontà che abbiamo riempito di brillantini a simboleggiare il nostro impegno ad essere bravi.

 

Comments are closed.